Dintorni di Camerino

Appena fuori la città, verso la località I Ponti, si raggiunge il Convento dei Padri Cappuccini di Renacavata (1531) circondato da boschi di castagni. Da segnalare inoltre la Chiesa di San Gregorio in Dinazzano (romanica, risalente all’anno Mille), la Chiesa di Capolapiaggia e la romanica suggestiva Chiesa di San Giusto (sec XII) a San Maroto, Comune di Pievebovigliana. Rocca Varano è tra le fortificazioni più antiche del circondario e da avamposto del sistema difensivo dei da Varano si è trasformata oggi in avamposto turistico (centro di convegni, mostre, spettacoli). Da segnalare inoltre: Castello Vitalini, Rocca di Sentino e, nella vallata del Potenza, il Castello di Lanciano che fu la bella villa estiva, con grande parco, di Giovanna Malatesta, moglie di Giulio Cesare da Varano. Verso Caldarola (Castello Pallotta) si trovano le fortificazioni varanesche di Croce e Vestignano.

torna all'inizio del contenuto
Questa è la sezione del sito istituzionale del Comune di del Comune di Camerino dedicata al turismo. Per le informazioni che riguardano l'Ente, vai alla home
Questo sito è realizzato da TASK secondo i principali canoni dell'accessibilità | Credits | Privacy | Note legali