Santuario di Santa Maria in Via

Le prime notizie dell’esistenza di una chiesa di Santa Maria in via a Camerino sono riprodotte nelle “Rationes decimarum” del 1299 e in un testamento del 1341, nove anni prima del ritorno dei mille crociati che secondo la tradizione riportarono da Smirne la venerata immagine. Nel secolo XVI la chiesa era una costruzione povera ed irregolare; l’immagine era custodita in una cappella angusta.

Luogo di grande culto alla Madre Celeste ivi rappresentata da un interessante icona che raffigura la Madonna col Bambino attribuita al Maestro di Camerino.

Informazioni

Nome della tabella
Costruzione 1600

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questa è la sezione del sito istituzionale del Comune di Camerino dedicata al turismo. Per le informazioni che riguardano l'Ente, vai alla home
Questo sito è realizzato da TASK secondo i principali canoni dell'accessibilità | Credits | Privacy | Note legali